Giovedì 7 gennaio 2010

Servizi legali del Comune negli uffici di “Staff superiore”

a cura di: eDotto S.r.l.
Il Consiglio di stato, con sentenza n. 8870 del 29 dicembre 2009, ha respinto il ricorso presentato da una dipendente comunale con funzioni di responsabile ed unico professionista del servizio affari giuridici dell'Ente avverso una sentenza del TAR Umbria che aveva respinto l'istanza di annullamento di alcune delibere con cui il Consiglio Comunale aveva approvato un regolamento di organizzazione e di definizione della dotazione organica istitutivo di un servizio per la cura degli affari legali ed il contenzioso posto alle dipendenze del Segretario generale.

Secondo i giudici del Consiglio, in particolare, era chiara, nell'assetto organizzativo del Comune, la volonta' di escludere il servizio legale dalla struttura gerarchica che caratterizzava gli uffici, per riportarlo nell’ambito degli uffici definiti di “staff superiore”. Inoltre, la scelta di inquadrare i funzionari addetti al servizio legale nell’VIII livello era da considerarsi legittima “purche' rispettosa di quanto previsto dalla contrattazione collettiva di lavoro”.
Fonte: CONSIGLIO DI STATO - SENTENZA N. 8870 DEL 29 DICEMBRE 2009
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web