Martedì 24 giugno 2014

Segnaletica del limite di velocità: va ripetuta anche dopo l'intersezione altrimenti niente multa dall'autovelox

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
Secondo l'ordinanza 20 maggio 2014, n. 11018 della Sesta Sezione-2 Civile della Corte di Cassazione non vale la multa per eccesso di velocità se la segnaletica non è posizionata anche dopo lo strumento di rilevazione della velocità. Secondo la Cassazione, infatti, i segnali di limitazione di velocità devono essere ripetuti dopo un intersezione altrimenti si considera ripristinato il limite generico.

Il caso ha riguardato un conducente che percorreva un incrocio dove il limite (come segnalato dal cartello sistemato prima dell'autovelox) era di 50km/h, alla velocità di 60 km/h, e che si era visto successivamente recapitare una multa per eccesso di velocità.


Fonte: http://www.altalex.com
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS