Giovedì 8 luglio 2010

Se il comodato e' precario, la casa assegnata alla nuora affidataria puo' essere restituita

a cura di: eDotto S.r.l.
Con sentenza n. 15986 del 7 luglio 2010, la Cassazione ha ribaltato la decisione con cui la Corte d'appello di Lecce aveva negato ad una coppia la restituzione della casa concessa in comodato al figlio e alla moglie dopo che questi ultimi si erano separati e che il Tribunale aveva assegnato l'immobile alla donna in quanto affidataria dei figli.
I giudici della Terza sezione civile, in particolare, hanno spiegato come, nel caso - come quello di specie - in cui sia in atto un comodato precario, ossia senza la specificazione del termine di scadenza, rientri nella facolta' dei proprietari dell'immobile, e quindi dei genitori, chiedere alla ex moglie del figlio di lasciare l'alloggio anche qualora questo le sia stato assegnato dal giudice in sede di separazione. Per la Corte, infatti, in presenza di comodato precario “la determinazione del termine di efficacia del vinculum iuris costituito tra le parti e' rimesso in via potestativa alla sola volonta' del comodante, che ha facolta' di manifestarla ad nutum con la semplice richiesta di restituzione del bene”.
Fonte: Il Sole 24 Ore – Norme e Tributi, p. 34 - Per l'ex nuora niente casa anche se e` affidataria – Milano
Altri utenti hanno acquistato

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS