Giovedì 12 aprile 2012

Scritture contabili sequestrabili in quanto “corpo del reato”

a cura di: eDotto S.r.l.
E’ stata confermata da parte dei giudici di Cassazione – sentenza n. 13423 dell’11 aprile 2012 – la decisione con cui il Tribunale di Lucca aveva convalidato il sequestro, ai fini probatori, delle scritture contabili di una società nell’ambito di un’indagine penale a carico di due soci della stessa, accusati di appropriazione indebita.

Nella specie, la Corte ha ritenuto irrilevante, ai fini del sequestro, la circostanza che le dette scritture fossero regolarmente conservate presso la sede dell'azienda; determinante, per contro, il fatto che, in questo caso, le stesse costituivano il corpo del reato.
Fonte: http://appinter.csm.it
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS