Venerdì 15 luglio 2016

Residenze diverse ma coabitazione: salvo il bonus prima casa

a cura di: FiscoOggi

Ma il trasferimento di uno solo dei coniugi è elemento di per sé irrilevante e insufficiente per affermare che nell'immobile sia stata stabilita la dimora abituale del nucleo familiare.

Per l'agevolazione prima casa rileva la residenza del nucleo familiare qualora l'acquisto sia effettuato da due coniugi in regime di comunione legale dei beni (potendo i due coniugi avere residenze diverse). Spetta, dunque, al contribuente fornire la prova che nell'immobile si realizzi la coabitazione dei coniugi, elemento adeguato a soddisfare il requisito della residenza ai fini tributari. È quanto affermato dalla suprema Corte con la sentenza n. 13334 del 28 giugno 2016.


Fonte: http://www.fiscooggi.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web