Giovedì 11 dicembre 2014

Registro: l’edificio da abbattere equivale a un terreno fabbricabile

a cura di: FiscoOggi
L’imposta deve essere applicata secondo l’intrinseca natura e gli effetti giuridici degli atti, anche se non vi corrisponda il titolo o la forma apparente (articolo 20 del Tur).

In tema di imposta di registro, il Dpr 131/1986 impone di privilegiare l’intrinseca natura (la sostanza) e gli effetti giuridici reali prodotti dal contratto, rispetto ai quali i canoni ermeneutici (la forma) delineati in sede civile (articoli 1362 e seguenti cc) assumono rilievo secondario.
Di conseguenza, è legittimo l’avviso di rettifica con cui l’Agenzia delle Entrate abbia riqualificato un atto di compravendita di terreno, con annesso un fabbricato fatiscente, come trasferimento di area edificabile, sulla base di molteplici elementi indiziari da cui si evinceva l’effettiva regolamentazione degli interessi delle parti.
È quanto si desume dalla sentenza n. 24799 del 21 novembre 2014, con cui la Cassazione è ritornata sulla problematica della corretta tassazione degli atti ai fini dell’imposta di registro.

La vicenda
L’Agenzia delle Entrate proponeva ricorso per cassazione avverso una sentenza della Ctr dell’Emilia Romagna che, a conferma della pronuncia di primo grado, aveva annullato un avviso di rettifica con cui l’ufficio, ai sensi dell’articolo 20 del Dpr 131/1986, aveva riqualificato la vendita di un fabbricato obsolescente, poi demolito, come vendita di terreno edificabile, recuperando una maggiore imposta di registro.
Secondo la Ctr, la richiesta di concessione edilizia, presentata dalla società acquirente prima della demolizione del fabbricato, non presentava alcun collegamento funzionale con l’atto di compravendita.


Fonte: http://www.nuovofiscooggi.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali