Venerdì 19 novembre 2010

Pubblicita' del legale senza suggestioni

a cura di: eDotto S.r.l.
Con sentenza n. 23287 del 18 novembre 2010, le Sezioni unite civili della Cassazione hanno confermato la sanzione disciplinare della censura nei confronti di due avvocati che, per fare pubblicita' al proprio studio legale, avevano utilizzato lo slogan “ Alt, assistenza legale per tutti”. 
La Corte di legittimita', pur riconoscendo come la Legge Bersani del 2006 abbia abrogato le disposizioni legislative che prevedevano, per le attivita' libero-professionali, il divieto di svolgere pubblicita' informativa, ha sottolineato che, nella specie, cio' che veniva contestato ai due legali erano le modalita' ed il contenuto della pubblicita' posta in essere ritenuta troppo suggestiva. 
E' infatti illegittimo – si legge nel testo della decisione – l'utilizzo di forme di pubblicita' comparative attuate con messaggi di suggestione “che inducono a ritenere, in modo emotivo e riflessivo, che valga la pena di visitare quello che appare uno studio legale aperto e accessibile, senza le formalita' tipiche dello studio legale”. 
Lo stesso regolamento deontologico forense - ricorda la Corte - espressamente dispone, al suo articolo 17, che le informazioni devono rispettare la dignita' ed il decoro della professione non potendo assumere i connotati di pubblicita' ingannevole, elogiativa, comparativa. Senza considerare che l'articolo 19 dello stesso regolamento fa altresi' riferimento al divieto di acquisizione della clientela con modi non conformi alla correttezza e al decoro.
Fonte: CORTE DI CASSAZIONE - SEZIONI UNITE CIVILI - SENTENZA N. 23287 DEL 18 NOVEMBRE 2010
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web