Giovedì 28 aprile 2016

Procedimento disciplinare: giustificazioni del lavoratore oltre il termine di 5 giorni

a cura di: Studio Legale Associato degli Avvocati Francesco Stolfa, Michelangelo De Benedittis e Mariantonietta Martinelli

Nella pronuncia in esame sentenza 12 novembre 2015 n. 23140, la Cassazione ha affermato che il datore di lavoro deve consentire la difesa orale del lavoratore anche se richiesta oltre il termine di cinque giorni dalla ricezione della contestazione disciplinare, ma ricevuta prima dell'adozione della sanzione.

Secondo la Corte, infatti, in tema di procedimento disciplinare, il termine di cinque giorni per l'esercizio di difesa del lavoratore non è di decadenza, ma segna unicamente il momento a partire dal quale il datore di lavoro può esercitare il potere di irrogare la sanzione; per cui se le giustificazioni - scritte o orali che siano - risultino tardive, ma il datore di lavoro non abbia ancora adottato la sanzione, dovrà comunque tenerne conto.


Fonte: http://www.lavoro-previdenza.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali