Software Gestidee- semplifica e organizza il lavoro - Clicca per maggiori informnazioni!
Venerdì 14 maggio 2010

Prima pronuncia di Cassazione sull'abuso del processo

a cura di: eDotto S.r.l.
In occasione della pronuncia n. 10634 del 3 maggio scorso, la Cassazione, Prima sezione civile, ha applicato il “principio dell'abuso dello strumento processuale” con riferimento a dei ricorsi presentati, con un'unica istanza, attraverso il medesimo legale e con domande connesse per oggetto e titolo, da alcuni alcuni dipendenti pubblici relativamente alla richiesta di indennizzo del pregiudizio derivante dalla violazione del termine di ragionevole durata del processo.

Secondo i giudici di Cassazione, poiche' i detti ricorsi, gia' riuniti nella fase di merito, non potevano essere dichiarati inammissibili stante la non illegittimita' dello strumento processuale utilizzato bensi' delle modalita' di utilizzo dello stesso, l'onere delle spese relativo agli stessi doveva essere “valutato come se il procedimento fosse stato unico sin dall’origine, dovendosi eliminare gli effetti distorsivi dell’abuso”.

I ricorrenti, in definitiva, potevano si' avanzare un'unica causa con il medesimo legale per ottenere l'indennizzo delle rispettive posizioni; tuttavia, avendo posto in essere un “abuso del processo”, gli stessi avevano diritto alle spese legali come se il procedimento fosse stato unico, fin dall'inizio.
Fonte: CORTE DI CASSAZIONE – SENTENZA N. 10634 DEL 3 MAGGIO 2010
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali