Martedì 6 ottobre 2009

Presentazione del permesso di soggiorno senza ritardo

a cura di: eDotto S.r.l.
La Cassazione, con la sentenza n. 21185 del 2 ottobre 2009, ha accolto il ricorso presentato dal Prefetto di Chieti contro la decisione con cui il Giudice di pace aveva considerato viziato il provvedimento di espulsione di un immigrato che aveva ritardato nella presentazione del permesso di soggiorno in quanto era stato sottoposto ad intervento chirurgico. Per la Cassazione, e' da considerare come “arbitraria” la valutazione di impossibilita' di tempestiva richiesta del permesso di soggiorno fondata sulla documentazione di un intervento chirurgico eseguito in Italia un mese prima della espulsione “senza che ne sia adottata l'indispensabilita' o che sia affermato il suo carattere impeditivi della richiesta di permesso di soggiorno e comunque che sia superata la non connessione a un ingresso nello stato a esso intervento di molto anteriore”. In definitiva, nel caso di specie, sarebbe spettata all'immigrato la prova della data di ingresso e dell'inevitabilita' e indispensabilita' dell'operazione chirurgica.
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web