Martedì 25 maggio 2010

Per l'illegittima segnalazione al Crif risarcito anche il danno all'immagine

a cura di: eDotto S.r.l.
Con sentenza n. 12626 depositata lo scorso 24 maggio, la Cassazione, Prima sezione civile, ha accolto il ricorso presentato da una S.r.l. che era stata illegittimamente segnalata, dal proprio Istituto di credito, alla centrale rischi della Banca d'Italia e chiedeva, pertanto, di essere risarcita dei danni subiti in conseguenza di tale segnalazione. In particolare, la societa' ricorrente aveva chiesto di essere risarcita oltre che del danno patrimoniale anche di quello all'immagine.

I giudici di legittimita', ritenendo fondate le istanze della ricorrente anche su tale ultimo punto, hanno altresi' sottolineato come "l'apposizione a sofferenza implica una valutazione da parte dell'intermediario della complessiva situazione finanziaria del cliente e non puo' scaturire automaticamente da un mero ritardo di quest'ultimo nel pagamento del debito". La segnalazione, infatti, puo' avvenire solo in caso di conclamata insolvenza o di situazione ad essa equiparabile.

Nel caso di specie, anche se la societa' aveva presentato da tempo un bilancio in perdita, l'Istituto di credito aveva omesso di verificare se le immobilizzazioni fossero o meno in grado di coprire i debiti e, soprattutto, se le perdite di bilancio avessero un andamento decrescente nel corso degli anni.
Fonte: http://static.ilsole24ore.com
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali