Martedì 13 ottobre 2009

Per il motociclista indisciplinato invio della multa a casa

a cura di: eDotto S.r.l.
Non vige l’obbligo della contestazione immediata della contravvenzione nel caso in cui il trasgressore vesta i panni del motociclista che supera la fila di auto ferma al semaforo.

Pertanto, l’agente di polizia che lo ha notato puo' limitarsi ad inviare il verbale di costatazione della multa direttamente al domicilio del conducente indisciplinato, senza dover effettuare la contestazione immediata.

E’una delle ultime sentenza della Corte di cassazione, n. 19572 del 10 settembre 2009, in tema di violazione del codice della Strada, che ha confermato la condanna del motociclista per aver, in divieto delle norme vigenti, superato i veicoli in fila al semaforo andando ad invadere anche la corsia opposta di marcia.
Fonte: ItaliaOggi, p. 35 – Multe, vale la parola del vigile - Manzelli
Altri utenti hanno acquistato

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web