Martedì 10 febbraio 2015

Organismi di mediazione: sospese le spese di avvio in sede di primo incontro

a cura di: TuttoCamere.it
Fino ad eventuali nuove comunicazioni, non sarà più possibile per gli organismi di mediazione richiedere il pagamento di alcuna somma di denaro a titolo di spese di avvio - né a titolo di indennità - in sede di primo incontro.
A chiarirlo è il Ministero della Giustizia che, con proprio comunicato stampa pubblicato sul proprio sito istituzionale il 2 febbraio 2015, invita gli organismi di mediazione ad adeguarsi immediatamente alla sentenza del TAR Lazio n. 1351 del 23 gennaio 2015, che ha annullato l'art. 16, comma 2 e 9 del decreto ministeriale n. 180 del 18 ottobre 2010.

Con tale sentenza sono stati annullati i commi 2 e 9, dell'articolo 16, del D.M. 18 ottobre 2010, così come modificati dal decreto 6 luglio 2011 n. 145 e dal decreto 4 agosto 2014 n. 139, nei quali si stabiliva:
“2. Per le spese di avvio, a valere sull'indennità complessiva, è dovuto da ciascuna parte un importo di euro 40,00 che è versato dall'istante al momento del deposito della domanda di mediazione e dalla parte chiamata alla mediazione al momento della sua adesione al procedimento.”.
“9. Le spese di mediazione sono corrisposte prima dell'inizio del primo incontro di mediazione in misura non inferiore alla metà.”.


Per accedere al sito del Ministero della Giustizia e scaricare il testo della Sentenza del TAR del Lazio clicca qui.

Fonte: http://www.tuttocamere.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web