Venerdì 25 febbraio 2011

Omicidio Meredith: la Cassazione conferma la condanna per Rudy Guede

a cura di: eDotto S.r.l.
La Prima sezione della Cassazione, con sentenza n. 7195 depositata il 24 febbraio 2011, ha confermato la condanna a sedici anni di reclusione nei confronti di Rudy Guede, il ragazzo accusato della morte di Meredith Kercher, la studentessa inglese uccisa a Perugia nel novembre 2007.

La Corte di legittimità ha aderito alla ricostruzione operata dai giudici di merito secondo cui la ragazza inglese è stata vittima di una "violenza collettiva" scaturita da intenti sessuali e dalla "volontà orgiastica" dei suoi assassini.

Per contro, la versione dell'imputato è stata ritenuta “del tutto inverosimile” dato che, anche a prescindere dalle palesi omissioni e contraddizioni del ragazzo, “la conoscenza pregressa di Meredith è chiaramente smentita da tutto un articolato costrutto testimoniale".
Fonte: http://www.lanazione.it
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS