Mercoledì 24 novembre 2010

OK del Senato alla riforma forense. Il testo passa alla Camera

a cura di: eDotto S.r.l.
Nella seduta di ieri 23 novembre, l'Aula del Senato ha approvato, in prima lettura, il Disegno di legge contenente la nuova disciplina dell'ordinamento della professione forense. Ora il testo di riforma passa all'esame della Camera.

Il Guardasigilli, Angelino Alfano, ha subito espresso grande soddisfazione per l’approvazione della riforma, definita dallo stesso come “importante” e “attesa sia dall’avvocatura italiana che dai cittadini da lungo tempo”. Per Alfano, il nuovo statuto “è indispensabile per garantire la pienezza del diritto di difesa dei cittadini ed è un passo significativo per l’attuazione dei principi del giusto processo nel nostro ordinamento”. Grazie alle nuove disposizioni, l'avvocatura diventerebbe “più specializzata, più indipendente e più qualificata professionalmente, responsabilizzando al massimo l’ordine degli avvocati, che è chiamato ad essere garante, di fronte all’utenza, della serietà e della professionalità dei suoi iscritti”.

Per Guido Alpa, presidente del Consiglio nazionale forense, il passo segnato con l’approvazione di questa riforma è un “fatto storico” nonché “la prova che la ritrovata unità è un valore che deve essere perseguito costantemente”.
Fonte: http://www.consiglionazionaleforense.it
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali