Speciale bilancio - strumenti che semplificano e organizzano il lavoro - Clicca per maggiori informnazioni!
Giovedì 29 luglio 2010

Ok definitivo del Senato al testo sulla sicurezza stradale

a cura di: eDotto S.r.l.
Nella seduta del 28 luglio scorso l'aula del Senato ha definitivamente approvato, con 145 voti a favore, 122 astensioni e nessun voto contrario, il testo del Disegno di legge in materia di sicurezza stradale. 
Il nuovo testo apporta rilevanti modifiche al Codice della strada attualmente vigente. Innanzitutto, e' stato introdotto un aumento delle sanzioni in caso di guida in stato di ebbrezza per i patentati under 21, per i neopatentati da meno di tre anni, nonche' per i conducenti professionali; per questi ultimi la sospensione della patente per guida in stato di ebbrezza e' addirittura considerata quale giusta causa di licenziamento. 
 Tra le altre previsioni, viene sancito il divieto di vendita degli alcolici nei locali pubblici a partire dalle tre di notte e fino alle sei di mattina, salvo deroghe per Ferragosto e Capodanno; gli autogrill non potranno vendere superalcolici gia' a partire dalle dieci di sera. I locali, bar e ristoranti saranno tenuti a possedere un etilometro, da mettere a disposizione dei clienti, per una prova prima di mettersi al volante. Norme particolarmente restrittive anche per l'uso delle minicar. 
Altra rilevante novita' e' quella che prevede il termine massimo per la notifica delle sanzioni ridotto a 90 giorni (attualmente 150); giorni che diventano 100 giorni in caso di multa immediatamente contestata al trasgressore e notificata agli obbligati in solido. Sara' poi possibile avvalersi di targhe personalizzate che seguiranno le sorti del proprietario e non piu' al veicolo. La sicurezza stradale, infine, diverra' materia obbligatoria in tutte le scuole di ogni ordine e grado.
Fonte: http://www.senato.it
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web