Martedì 7 agosto 2012

Ok alla sostituzione del lavoratore in sciopero

a cura di: eDotto S.r.l.
Con la sentenza n. 14157 depositata il 6 agosto 2012, la Corte di cassazione ha ritenuto legittimo che il datore di lavoro, in occasione dello sciopero a cui partecipino alcuni dipendenti, sostituisca gli assenti con dei lavoratori che non abbiano aderito, sempre che detta sostituzione non violi le disposizioni di legge o le norme collettive. Tale decisione non costituisce, di per sè, condotta antisindacale.

I lavoratori che vanno a sostituire gli assenti - precisa la Corte - potranno essere adibiti a mansioni equivalenti o anche superiori a quelle normalmente svolte, con conseguente adeguamento della retribuzione. Gli stessi, tuttavia, non dovranno essere destinati a mansioni inferiori a meno che lo svolgimento di queste ultime sia marginale e serva da completamento alle mansioni principali, che devono comunque essere prevalenti ed assorbenti.
Fonte: http://www.giustizia-amministrativa.it
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS