Martedì 22 dicembre 2015

Obblighi derivanti dall'appartenenza dell'Italia - Il Consiglio dei Ministri approva, in via preliminare, la Legge europea 2015

a cura di: TuttoCamere.it
Il Consiglio dei ministri del 4 dicembre 2015 ha approvato, in esame preliminare, un disegno di legge recante disposizioni per l'adempimento degli obblighi derivanti dall'appartenenza dell'Italia all'Unione europea. (Legge europea 2015).

Il provvedimento, illustrato in Consiglio dei Ministri dal Sottosegretario agli affari europei Sandro Gozi, si compone di 22 articoli ed è volto a chiudere 2 procedure di infrazione, 9 casi EU Pilot e una procedura di cooperazione in materia di aiuti di Stato, oltre a prevedere una modifica della procedura di notifica in Commissione europea delle misure con cui le amministrazioni intendono concedere aiuti di Stato.

Il testo modifica o integra alcune disposizioni nazionali vigenti per adeguarne i contenuti al diritto europeo e interviene in diversi settori. Le principali disposizioni previste dal provvedimento riguardano l'Energia, le Società Organismi di Attestazione (SOA) alle quali viene imposto l'obbligo di avere in Italia anche solo una sede operativa, sostituendo così il precedente obbligo di stabilire nel nostro Paese la sede legale; l'etichettatura alimentare; le vincite in case da gioco; le tassa di circolazione (i veicoli da turismo dei cittadini europei che studiano in Italia mantenendo la loro residenza in un altro Stato membro dell'Unione europea sono esentati dal pagamento della tassa di circolazione); le agevolazioni ai consorzi agrari; le imprese marittime e la caccia.
 
Per un approfondimento dei contenuti della legge europea 2015 clicca qui.
Fonte: http://www.tuttocamere.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS