Circolari per Professionisti - Clicca per maggiori informnazioni!
Lunedì 31 maggio 2010

Nuovo requisito di ammissibilita' per i ricorsi dinanzi alla Corte di Strasburgo

a cura di: eDotto S.r.l.
A partire dal prossimo 1° giugno, entrera' in vigore, in Ue, il protocollo n. 14 relativo alla Convenzione per la salvaguardia dei Diritti dell'Uomo e delle Liberta' fondamentali, contenente modifiche sulla presentazione dei ricorsi individuali innanzi alla Corte europea dei Diritti dell'Uomo.

Il protocollo, ratificato dall'Italia con la Legge 280/05, e' volto a garantire un piu' efficace funzionamento della Corte europea dei Diritti dell'Uomo.

In particolare, in base alle nuove disposizioni, viene introdotto un ulteriore criterio di ammissibilita' dei ricorsi che consente alla Corte di dichiarare l'inammissibilita' delle istanze nel caso in cui il richiedente non abbia subito uno svantaggio significativo, purche' il "rispetto dei diritti umani" non richieda che la Corte si faccia pienamente carico del ricorso e ne esamini il merito.

Per quel che riguarda la valutazione dei ricorsi palesemente inammissibili e' previsto l'intervento di un singolo giudice, assistito da relatori extra-giudiziari, al posto dell'attuale commissione di tre giudici. In presenza, inoltre, di ricorsi ripetitivi, quando cioe' le istanze appartengono ad una serie derivante dalla stessa carenza strutturale a livello nazionale, si propone che una commissione di tre giudici possa dichiarare la relativa ammissibilita' giudicando sulla base di una procedura sommaria semplificata. Per quel che concerne le esecuzione delle sentenze, infine, il Comitato dei ministri potra' attivare un'azione giudiziaria contro il Paese che non esegua le pronunce della Corte.
Fonte: http://conventions.coe.int
Altri utenti hanno acquistato

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS