Giovedì 22 settembre 2011

Nuove nomine prima del voto possono alterare i risultati elettorali del Consiglio dell'ordine

a cura di: eDotto S.r.l.
La Corte di cassazione, con sentenza n. 19203 depositata lo scorso 21 settembre 2011, ha accolto, con rinvio, il ricorso presentato da tre commercialisti avverso il provvedimento con cui il Cndcec aveva ritenuto inammissibile il reclamo dagli stessi avanzato contro l'elezione del Consiglio dell'ordine e basato sull'assunto che il relativo presidente, poco prima del voto, aveva provveduto, con atto unilaterale, alla nomina e alla cancellazione di alcuni commercialisti, alterando – a detta degli stessi – i risultati elettorali.

I giudici di legittimità, in particolare, hanno ritenuto fondati i motivi del ricorso dei tre sottolineando come, nella specie, i professionisti avessero impugnato le iscrizioni e le cancellazioni dall'albo disposte dal presidente scaduto “non perché ne contestino i presupposti (al che non sarebbero legittimati, ex art. 37 dlgs n. 134 del 2005) ma solo in quanto assumono che in tal modo sarebbero stati alterati i risultati elettorali”.

Era, pertanto, da ritenere erronea la pronuncia di inammissibilità del reclamo adottata, in proposito, dal Consiglio nazionale di categoria.
Altri utenti hanno acquistato

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali