Mercoledì 24 aprile 2013

Nuova pronuncia di Cassazione su notai e tariffe sotto i minimi

a cura di: eDotto S.r.l.
La Corte di legittimità, con la sentenza n. 9793 del 23 aprile 2013, si è nuovamente pronunciata sulla possibilità per il notaio di prevedere dei compensi professionali anche al di sotto della soglia dei minimi tariffari. Detta decisione è stata resa a distanza di pochi giorni dall’ultima decisione depositata in materia sempre in sede di legittimità (sentenza n. 9358 del 17 aprile 2013).

Anche in questo caso, l’Ordine notarile di riferimento non potrà impartire alcuna sanzione disciplinare al notaio che abbia posto in essere la condotta di stipula di un elevatissimo numero di atti con applicazione di onorari “in misura eccessivamente ridotta”.

Ciò per effetto della disciplina introdotta dal Decreto legge n. 223/2006, abrogativa dei minimi tariffari, e del recente Decreto Sviluppo, convertito con Legge n. 27/2012.

In ogni caso – sottolinea la Suprema corte - l'attività prestata dal notaio deve sempre rispondere a principi di adeguatezza e congruità, il cui rispetto è comunque sottoposto al controllo degli organismi ordinamentali.
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS