Giovedì 27 maggio 2010

Nulli gli atti senza i dati catastali dell'immobile

a cura di: eDotto S.r.l.
Ai sensi delle nuove disposizioni contenute nella manovra economica varata, lo scorso 25 maggio, dal Consiglio dei ministri, saranno sanzionati con la nullita' i contratti  relativi ad ipoteche o trasferimenti immobiliari che siano privi di indicazioni sulla regolarita' e l'aggiornamento degli atti catastali; sanzionati, invece, per un valore compreso tra il 120 e il 240% dell'imposta dovuta, i contratti di locazione o affitto di qualsiasi bene immobile che non contengano i dati catastali degli immobili oggetto del contratto o che contengano dati errati.

Nel dettaglio, a partire dal primo luglio 2010, gli atti recanti concessione ipotecaria su unita' immobiliari urbane e gli atti di cui si chiede la trascrizione aventi a oggetto le dette unita' immobiliari dovranno contenere, a pena di nullita', sia l'identificazione catastale, sia il riferimento alle planimetrie depositate in Catasto, sia, infine, la dichiarazione, resa dagli "intestatari", della conformita' allo stato di fatto dei dati catastali e delle planimetrie. Il notaio non potra' stipulare atti senza aver prima individuato gli intestatari catastali nonche' verificato la conformita' tra l'intestazione catastale e quella risultante dai Registri immobiliari.


Fonte: Il Sole 24 Ore, p. 11 – Catasto arbitro degli atti - Busani
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS