Mercoledì 15 settembre 2010

No alla riservatezza per le comunicazioni tra l'avvocato d'impresa ed il cliente

a cura di: eDotto S.r.l.
Con sentenza pronunciata relativamente alla causa C-550/07, la Corte di giustizia ha respinto il ricorso presentato da una multinazionale chimica e volto all'annullamento della decisione con cui il Tribunale Ue di primo grado aveva negato l'attuazione del principio di tutela della riservatezza nei confronti delle comunicazioni intervenute tra la stessa ed i propri legali. Parte ricorrente lamentava, cioe', una violazione del principio della parita' di trattamento tra l'avvocato d'impresa e quello esterno. 
In particolare, i giudici europei hanno sottolineato come il principio di certezza del diritto “non impone il ricorso, per i procedimenti d'indagine a livello nazionale e per quelli condotti dalla Commissione, a criteri identici per quanto riguarda la riservatezza delle comunicazioni tra avvocati e clienti. Di conseguenza, il fatto che, nell'ambito di un accertamento condotto dalla Commissione, la tutela e' limitata agli scambi con gli avvocati esterni non determina alcuna lesione di tale principio”.
In definitiva, il legale d'impresa non gode della stessa indipendenza professionale dell'avvocato esterno e cio' in considerazione sia del suo stretto legame col datore, sia della sua dipendenza economica; proprio in considerazione di cio', la previsione del mancato beneficio della riservatezza nelle comunicazioni tra clienti e avvocati d'impresa non violerebbe il principio di parita' di trattamento.
Fonte: Il Sole 24 Ore - Norme e Tributi, p. 39 - La mail divide avvocati e giuristi d'impresa - Negri
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali