Giovedì 28 aprile 2011

No all'arresto dell'immigrato irregolare che non fornisce i documenti

a cura di: eDotto S.r.l.
Le Sezioni unite penali di Cassazione, con sentenza n. 16453 del 27 aprile 2011, hanno rigettato il ricorso proposto dal Pubblico ministero nei confronti della decisione con cui il Gup del Tribunale di Pordenone aveva dichiarato il non luogo a procedere “perchè il fatto non è previsto dalla legge come reato” nei confronti di un immigrato irregolare imputato ai sensi dell'articolo 6, comma 3 del Decreto legislativo 286/1998 per non aver esibito al personale della locale Questura, senza giustificato motivo, alcun documento di identificazione.

Confermando la statuizione del giudice di merito, la Cassazione ha, in particolare, sottolineato come sia intervenuta una modificazione legislativa (articolo 1, comma 22, lettera h, Legge n. 94/2009) con la quale è stata esclusa dall'ambito della fattispecie incriminatrice la condotta dello straniero irregolare, “con conseguente abolitio criminis per gli stranieri in posizione irregolare”.
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report