Lunedì 19 dicembre 2011

No al legittimo impedimento per l'imputato che si dichiara malato ma non viene reperito in sede di visita fiscale

a cura di: eDotto S.r.l.
Con sentenza n. 39284 del 2011, la Cassazione ha confermato la decisione con cui i giudici di secondo grado avevano escluso che, in un procedimento penale attivato a carico di un uomo per falso giuramento, fosse ravvisabile il “legittimo impedimento” tale da giustificare un'istanza di rinvio della causa per assoluta impossibilità dell'imputato a comparire L'uomo, nella specie, aveva dichiarato di essere malato e, per questo, di on poter presenziare all'udienza.

Secondo la Suprema corte, infatti, la sentenza impugnata in sede di legittimità era correttamente giunta a tale conclusione in considerazione della circostanza che il medico incaricato di effettuare la visita fiscale, non aveva rinvenuto l'interessato all'indirizzo di domicilio dichiarato. Senza contare che, sulla base di informazioni assunte sul posto, era anche emerso che l'imputato non aveva mai risieduto in quel luogo.
Altri utenti hanno acquistato

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS