Mercoledì 7 marzo 2012

Niente proscioglimento se la contraddittorieta' e inidoneita' degli elementi di prova siano superabili in dibattimento

a cura di: eDotto S.r.l.
Se la contraddittorietà ed inidoneità degli elementi di prova acquisiti nel corso delle indagini possono essere superate nella fase dibattimentale non va pronunciato il proscioglimento. Ed infatti, un quadro della vicenda non definito e cristallizzato, non può ritenersi esente da “evoluzione probatoria in sede dibattimentale”.

Sulla scorta di detto principio i giudici di Cassazione, con la sentenza n. 8912 del 6 marzo 2012, hanno accolto il ricorso avanzato dal procuratore della Repubblica di Roma avverso la sentenza di proscioglimento dal reato di omicidio colposo pronunciata dal Gup di Roma nei confronti di due carabinieri che, intervenendo sul luogo di un sinistro stradale, non avevano provveduto alla segnalazione della presenza di auto ferme sulla carreggiata, causando, loro malgrado, un ulteriore fatale incidente.
Fonte: http://static.ilsole24ore.com
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS