Giovedì 24 aprile 2014

Niente interessi sul c/c se il tasso supera la soglia usura

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
Qualora i tassi di interesse applicati dalla banca sugli scoperti di c/c superino il tasso soglia per l’usura, in relazione ai periodi in cui è stato rilevato il superamento non sono dovuti interessi.
Questa è una delle conclusioni cui è pervenuto il Tribunale di Roma, IX sezione civile, con la sentenza del 23 gennaio 2014.

Una società aveva chiesto al tribunale l’accertamento del saldo relativo ad un conto corrente ed oggetto di garanzia fideiussoria.
Il consulente tecnico d’ufficio nominato aveva rilevato, relativamente ad alcuni trimestri, il superamento dei limiti fissati in applicazione della legge n. 108/96 (disposizioni in materia di usura).
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS