Lunedì 12 luglio 2010

Niente attenuanti se la confessione e' resa solo per calcolo defensionale

a cura di: eDotto S.r.l.
Con sentenza n. 24504 del 2010, la Cassazione ha respinto il ricorso presentato da un uomo a cui il giudice del rinvio – la vicenda era gia' stata sottoposta alla Corte di legittimita' – aveva confermato la condanna per omicidio senza l'applicazione delle attenuanti generiche. La difesa dell'imputato lamentava un particolare travisamento della prova sostenendo che non era stato tenuto in debito conto il fatto che l'uomo, in sede di interrogatorio volontario, aveva reso una confessione. Anzi, per il ricorrente la Corte territoriale non aveva chiarito i motivi per i quali la confessione era stata ritenuta come frutto di calcolo anziche' indice di sincero ravvedimento. 
Posizione, questa, non condivisa dai giudici di legittimita' secondo cui la Corte di merito aveva fornito un'esauriente spiegazione in proposito. In particolare, la Suprema corte ha precisato che, nel caso di specie, in considerazione sia della gravita' del fatto, sia della condotta successiva tenuta dall'uomo che delle dichiarazioni con cui lo stesso aveva mostrato di disprezzare l'altrui vita, l'interrogatorio reso doveva ritenersi certamente dettato dal calcolo defensionale e non poteva, pertanto, essere positivamente apprezzabile per il solo fatto di essere stato provocato dall'imputato stesso.
Fonte: Il Sole 24 Ore – Norme e Tributi, p. 9 - Confessione «strategica» senza sconti - Pascasi
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali