Venerdì 12 aprile 2013

Natura commerciale o agricola dell’impresa da valutare alla stregua di criteri generali e uniformi

a cura di: eDotto S.r.l.
Con la sentenza n. 8690 del 10 aprile 2013, la Prima sezione civile della Cassazione ha ricordato come al fine di accertare la natura commerciale od agricola di un’impresa, rilevante al fine di stabilire se la stessa sia soggetta a fallimento, occorre fare affidamento ai criteri generali ed uniformi, valevoli per l’intero territorio nazionale.

Nel dettaglio, l’apprezzamento in concreto della ricorrenza dei requisiti di connessione fra attività agrituristiche ed attività propriamente agricole e della prevalenza di queste ultime rispetto alle prime - in presenza dei quali deve essere esclusa l’assoggettabilità a fallimento dell’imprenditore che le eserciti -, va condotto principalmente alla luce del disposto dell’articolo 2135 comma 3 del Codice civile, integrato dalle previsioni della Legge n. 96/06 sulla “disciplina dell’agriturismo”, che ha fissato i principi fondamentali cui le regioni devono uniformarsi nell’emanare le proprie normative in materia.
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS