Martedì 12 giugno 2012

Nasce un elenco di commercialisti per la gestione dei beni confiscati alle mafie

a cura di: TuttoCamere.it
L’Agenzia Nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata (ANBSC) e il Consiglio Nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili (CNDCEC) hanno sottoscritto a Roma un protocollo d’intesa che prevede la creazione di un elenco di professionisti esperti in materia di gestione delle imprese sequestrate e confiscate alle mafie.
Entro il 20 giugno, il Consiglio nazionale dei commercialisti fornirà all’Agenzia i nominativi dei propri iscritti in possesso dei requisiti richiesti per l’iscrizione al suddetto elenco, tra i quali lo svolgimento, certificato, dell’attività di amministratore giudiziario.
Secondo quando previsto dal protocollo, i professionisti iscritti all’elenco potranno svolgere l’incarico di coadiutore di beni confiscati alla criminalità organizzata, nonché l’attività di revisione di bilanci di aziende confiscate, di valutazione, di liquidazione d’aziende confiscate e di delegato alla vendita di beni mobili.
L’accordo sottoscritto il 17 maggio 2012, in attesa che diventi pienamente operativo l’Albo degli amministratori giudiziari istituito con il D.Lgs. 4 febbraio 2010, n. 14, rappresenta un ulteriore passo in avanti sulla strada della collaborazione tra l’Agenzia e i commercialisti italiani, avviata, con un primo protocollo d’intesa, nel marzo 2011.
Fonte: http://www.tuttocamere.it
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS