Venerdì 30 ottobre 2009

Multe su tutto il territorio municipale per gli ausiliari dipendenti dei comuni

a cura di: eDotto S.r.l.
Con sentenza n. 22676 del 27 ottobre 2009, la Cassazione ha ribaltato la decisione con cui il Giudice di pace aveva annullato un verbale di accertamento di infrazione elevato da un ausiliario del traffico nei confronti di un automobilista che aveva sostato in zona vietata.

Il giudice onorario aveva accolto le istanze dell'automobilista ritenendo che l'infrazione fosse stata rilevata in una zona non inclusa nel capitolato per la gestione dei parcheggi comunali e, pertanto, al di fuori della competenza degli ausiliari.

Di diverso avviso i giudici di legittimita', secondo cui questi ultimi, qualora - come nel caso in esame - siano dipendenti dai Comuni, possono esercitare l'attivita' di vigilanza su tutto il territorio municipale.

Diverso sarebbe stato il caso in cui gli accertatori fossero stati dipendenti delle societa' concessionarie dei parcheggi: questi, infatti, hanno funzioni limitate alla prevenzione ed al rilievo delle infrazioni relative alla sosta solo nella zona oggetto della concessione.
Fonte: ItaliaOggi, p. 37 – Gli ausiliari dipendenti del comune possono multare ovunque - Manzelli
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS