Venerdì 30 gennaio 2015

Mercato immobiliare: il Notariato rilancia il "Rent to buy” per favorirne la ripresa

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
Con il decreto Sblocca Italia (art. 23 del D.L. 133/2014) e’ stato introdotto il Rent to Buy, per consentire ai cittadini di comprare casa in un momento di difficoltà di accesso al credito, e ai costruttori di smaltire l’invenduto.
Questo nuovo strumento ha lo scopo di incoraggiare le contrattazioni immobiliari e la ripresa del mercato.

Si tratta di “un'operazione unitaria attraverso la quale viene assicurato a chi ha intenzione di acquistare un immobile, la possibilità di conseguire da subito il godimento dell’immobile individuato, con pagamento di un canone periodico e di rinviare ad un momento successivo l’acquisto vero e proprio dell’immobile e il pagamento del relativo prezzo, dal quale vengono scomputati, in tutto o in parte, i canoni pagati in precedenza”.

Il Consiglio Nazionale del Notariato, in occasione del convegno “La disciplina del rent to buy: tutele sostanziali e questioni tributarie”, ha presentato uno schema contrattuale idoneo per il rent to buy, oltre ad un decalogo informativo per i cittadini per orientarli ed informarli su questa modalità di acquisto.

Ne ha dato notizia il Consiglio Nazionale del Notariato nel Comunicato Stampa del 23 gennaio 2015.


Fonte: http://www.notariato.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS