Lunedì 2 gennaio 2012

Mediaconciliazione – Il TAR del Lazio non sospende l'efficacia del regolamento - La sorte della conciliazione torna nelle mani della Corte Costituzionale

a cura di: TuttoCamere.it
Il Tar Lazio, infatti, con l'Ordinanza 20 dicembre 2011, n. 4911 e l'Ordinanza 20 dicembre 2011, n. 4909, ha rigettato la sospensione dell'efficacia del D.M. 18 ottobre 2010, n. 180 e del successivo D.M. 6 luglio 2011, n. 145.
Secondo i giudici non sussisteva un danno grave e irreparabile ai fini della concessione della richiesta misura cautelare.
Si ricorda che i ricorsi erano stati presentati dall'Unione Nazionale delle Camere Civili, che lamentava le numerose incongruenze e le presunte incongruità cui darebbe luogo la nuova normativa, contro il Ministero della Giustizia e il Ministero dello Sviluppo Economico.
La sorte della conciliazione obbligatoria torna dunque ad essere rimessa nelle mani della Corte Costituzionale e, quando sarà, in quelle della Corte di Giustizia europea.
A proposito della mediaconciliazione, vogliamo segnalare che è stato pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 297 del 22 dicembre 2011, il D.L. 22 dicembre 2011, n. 212, recante "Disposizioni urgenti in materia di composizione delle crisi da sovraindebitamento e disciplina del processo civile".
Con l'aggiunta del comma 6-bis all'articolo 5 del D. Lgs. 4 marzo 2010, n. 28 viene chiesto ai Capi degli uffici giudiziari di dare maggior impulso alla mediazione delegata, nell'ambito del programma di smaltimento dell'arretrato, comunicando anche gli esiti al Consiglio Superiore della Magistratura e al Ministero della Giustizia.
Fonte: http://www.tuttocamere.it
Altri utenti hanno acquistato

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS