Lunedì 4 maggio 2015

Mandato d'arresto europeo: gli atti tradotti solo su espressa e motivata richiesta dell'imputato

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
In tema di mandato di arresto europeo, l'ambito applicativo delle novellate disposizioni di cui all'art. 143 c.p.p., che hanno recepito nell'ordinamento interno i principi contenuti nell'art. 3 dir. 2010/64/Ue, comprende anche la speciale disciplina della procedura di consegna relativa al m.a.e., con la conseguenza che l'imputato alloglotta che non conosca la lingua italiana ha diritto ad ottenere la traduzione degli atti suindicati solo se ne faccia espressa e motivata richiesta.

Fonte: Cass. pen., sez. VI, 08-01-2015, n. 1199 - Massima a cura de "Il Foro Italiano".


Fonte: http://www.foroitaliano.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS