Lunedì 10 maggio 2010

Malattia conseguente a vaccino: risarcito anche il danno morale dei genitori

a cura di: eDotto S.r.l.
La Corte di cassazione, con sentenza n. 5190 pronunciata lo scorso 4 marzo, ha confermato la decisione con cui la Corte d'appello aveva riconosciuto ad un minore il risarcimento integrale dei danni subiti in conseguenza di una poliomielite contratta a seguito di vaccinazione, rideterminando, altresi', in una somma migliore rispetto a quella riconosciuta in primo grado, il danno morale spettante ai due genitori in conseguenza del pregiudizio subito alla vita di relazione per dover assistere continuamente e solidalmente il figlio, per il resto della sua vita dolorosa.

I giudici di Cassazione, in particolare, hanno rigettato i ricorsi presentati dalla regione e dalla gestione liquidatoria della Usl ritenendo che la decisione da questi impugnata fosse, in realta', priva “di alcun errore di legge o vizio della motivazione sul punto decisivo dell'accertamento e della imputabilita' soggettiva dell'ente, per il contatto sociale, e del nesso di causalita' tra la condotta umana ed il verificarsi del danno ingiusto per lesione del diritto alla salute”.
Fonte: CORTE DI CASSAZIONE – SENTENZA N. 5190 DEL 4 MARZO 2010
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web