Venerdì 2 aprile 2010

Lo stato di adottabilita' e' deciso nell'esclusivo interesse del minore

a cura di: eDotto S.r.l.
Con sentenza n. 7961 del 31 marzo scorso, la Cassazione, Prima sezione civile, ha dichiarato inammissibile il ricorso avanzato dai nonni paterni di una bimba di quattro anni avverso il provvedimento con cui quest'ultima era stata dichiarata adottabile.

La situazione era particolarmente complessa in quanto la bambina, riconosciuta solo dalla madre, con problemi psichici ed economici, era stata inizialmente affidata a quest'ultima, ricoverata presso una comunita' di recupero. La donna aveva pero' abbandonato la comunita' e la figlia. Da qui l'affidamento era stato disposto nei confronti dei nonni paterni i quali, tuttavia, entrati in conflitto con i nonni materni e la madre, non permettevano loro di vedere la bambina. Ne era derivato il collocamento della piccola presso altra comunita' e la conseguente dichiarazione di adottabilita'.

In particolare, secondo la Corte di legittimita', a prescindere da giudizi di responsabilita' e colpevolezza a carico dei genitori e parenti, cio' che, in questi casi, deve assumere primaria ed esclusiva rilevanza e' l'interesse del minore ad un sano e sereno sviluppo psicofisico. Interesse che, valutate la serie di vicende di cui la minore era stata oggetto, richiedeva, nel caso di specie, lo stato di adottabilita'. Lo stato di abbandono – spiega infatti la Suprema corte - si configura non solo con il rifiuto intenzionale e irrevocabile dei doveri di genitore, ma anche quando le situazioni di fatto, a prescindere dai desideri dei genitori e parenti, impediscano o pongano in pericolo il sano sviluppo psicofisico del minore.
Fonte: http://static.ilsole24ore.com
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report