Giovedì 5 novembre 2009

Lo stato del piano di digitalizzazione

a cura di: eDotto S.r.l.
In occasione di un incontro tenutosi il 4 novembre 2009 presso Palazzo Chigi, il ministro della Giustizia, Angelino Alfano, ed il ministro per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione, Renato Brunetta, hanno illustrato lo stato di avanzamento del progetto di digitalizzazione della giustizia, per come dagli stessi annunciato nel giugno scorso a mezzo di conferenza stampa.

Allo stato, spiegano i ministri, presso la Cancelleria del Gip e del Giudice del Riesame del Tribunale di Roma e' gia' possibile la navigabilita' degli atti. Inoltre, la Prima Sezione Penale del Tribunale della capitale ha attivato lo strumento dell'invio delle trascrizioni degli interrogatori via e-mail, facendo, di fatto, risparmiare molto tempo agli avvocati che, precedentemente, dovevano recarsi in Cancelleria per prendere le copie.

Gli importanti obiettivi prefissati - si legge nel comunicato stampa diffuso dai due ministri - portano ad una progressiva dematerializzazione ed un significativo salto di qualita' che consentira' la disponibilita' online delle sentenze, le notifiche dei decreti ingiuntivi via e-mail, la possibilita' di chiedere gli atti senza far la fila, di disporre di copie informatiche che siano non solo leggibili, ma anche materiale pronto per essere lavorato, navigato, adeguato alle esigenze di ciascuna delle parti.

Alfano e Brunetta hanno, infine, annunciato che il piano per la digitalizzazione sara' completato entro il 2012.
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS