Martedì 13 luglio 2010

Le Sezioni unite ribadiscono l'illegittimita' della decurtazione automatica

a cura di: eDotto S.r.l.
Con sentenza n. 16276 depositata il 12 luglio 2010, le Sezioni unite di Cassazione hanno ribadito quanto gia' affermato dalla Consulta con la pronuncia n. 27 del 2005 in ordine all'illegittimita' della decurtazione automatica dei punti della patente nel caso di mancata comunicazione delle generalita' del trasgressore. 
Un automobilista aveva fatto ricorso dinanzi ai giudici di legittimita' avverso la decisione con cui il Giudice di pace di Roma aveva confermato la detta decurtazione nonostante qualche mese prima fosse stata depositata la nota sentenza della Corte costituzionale. I giudici di legittimita' hanno quindi censurato le asserzioni del giudice onorario lamentando che lo stesso, nella sua decisione, non aveva tenuto conto della sentenza n. 27 della Corte costituzionale, che, in quanto pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale del 26 gennaio 2005, era gia' vincolante “a guisa di ius superveniens”.
Fonte: CORTE DI CASSAZIONE – SEZIONI UNITE CIVILI – SENTENZA N. 16276 DEL 12 LUGLIO 2010
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS