Martedì 11 maggio 2010

Le notifiche effettuate direttamente dall'avvocato si perfezionano dalla data di invio dell'atto

a cura di: eDotto S.r.l.
Il Consiglio di stato, con sentenza n. 2055 depositata lo scorso 13 aprile, ha affermato l'applicabilita', anche nei confronti delle notifiche effettuate direttamente dagli avvocati ai sensi della Legge 53/1994, dei principi affermati, in materia, dalla Corte costituzionale ai sensi della sentenza n. 477/2002.

Con quest'ultima pronuncia, in particolare, era stato statuito, fermo restando il perfezionamento della notificazione, per il destinatario, solo alla data di ricezione dell’atto, un importantissimo principio “di portata generale”, riferibile “ad ogni tipo di notifica e dunque anche alle notificazioni a mezzo posta”, secondo cui gli effetti di tale notificazione debbono essere collegati, per quanto riguarda il notificante, “al solo compimento delle formalita' a lui direttamente imposte dalla legge, ossia alla consegna dell’atto da notificare all’ufficiale giudiziario, essendo la successiva attivita' di quest’ultimo e dei suoi ausiliari sottratta in toto al controllo e alla sfera di disponibilita' del notificante medesimo”.

Secondo il collegio amministrativo, i principi affermati dalla Consulta, essendo esposti in una sentenza interpretativa di accoglimento di tipo additivo, idonea, cioe', “ad esprimere i criteri da applicare, in via generale, in tema di notifiche, per una interpretazione costituzionalmente orientata della normativa in materia”, sono da considerare come direttamente applicabili anche alle notifiche effettuate dagli avvocati; e questo in funzione del rinvio recettizio – da ritenersi di natura dinamica, per il tenore letterale e le finalita' della norma – contenuto nel terzo comma dell’art. 3 della citata Legge n. 53/1994, in rapporto agli articoli 4 e seguenti della Legge n. 890/1982.
Fonte: CONSIGLIO DI STATO – SENTENZA N. 2055 DEL 13 APRILE 2010
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report