Venerdì 17 ottobre 2014

L’appunto sul foglio di carta legittima l’accertamento induttivo

a cura di: FiscoOggi
Anche se non c’è traccia in contabilità, le note “informali” rinvenute segnalano fuori busta per i quali il datore di lavoro avrebbe dovuto versare le relative ritenute d’acconto.

Le omesse indicazioni in busta paga emergono dalle risultanze documentali rappresentate dai fogli sui quali vengono appuntati gli importi corrisposti a vario titolo ai lavoratori dipendenti.
Questo è quanto ha stabilito la Corte di cassazione, con la sentenza n. 20675 dell’1 ottobre 2014, chiamata a giudicare sulla legittimità della pronuncia di una Commissione tributaria regionale, che aveva riformato quanto stabilito in prime cure in merito al parziale accoglimento del ricorso di una società cooperativa di servizi.

In particolare, alla contribuente era stato notificato un avviso di accertamento basato su un precedente processo verbale di constatazione redatto dalla Guardia di finanza, dal quale si evincevano omessi versamenti delle ritenute d’acconto per compensi a lavoratori dipendenti non dichiarati in busta paga.
Pertanto, l’Amministrazione finanziaria aveva provveduto a rettificare, ai sensi dell’articolo 54 del Dpr 633/1972, la maggiore imposta dovuta ai fini Iva e Irpeg.
Il rilievo relativo a quest’ultima imposta era stato annullato dal giudice di prime cure, che aveva ridotto anche l’ammontare delle altre imposte accertate.


Fonte: http://www.nuovofiscooggi.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report