Lunedì 26 aprile 2010

La transazione nell'interesse del minore va autorizzata dal giudice tutelare

a cura di: eDotto S.r.l.
La Corte di cassazione, con sentenza n. 8720 del 2010, si e' pronunciata in una vicenda in cui, a seguito di un sinistro in cui era stato coinvolto un minore, il padre di quest'ultimo, senza l'intervento della madre, aveva concluso da solo un patto transattivo con i soggetti tenuti al risarcimento. Da qui la richiesta di annullamento di tale atto da parte degli eredi dei minore.

Mentre la Corte di appello adita aveva ritenuto la transazione valida in quanto atto di ordinaria amministrazione e diretta a reintegrare il patrimonio del danneggiato, i giudici di legittimita' hanno ribaltato detta posizione spiegando come, ogni volta che, come nella vicenda in esame, la transazione riguardi un danno che, per la sua natura e la sua entita', possa incidere profondamente sulla vita presente e futura del minore danneggiato, sia, per contro, necessaria l'autorizzazione dell'organo tutelare.
Fonte: Il Sole 24 Ore – Norme e Tributi, p. 12 - Il giudice avalla l'intesa sui danni – Pascasi
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report