Mercoledì 20 aprile 2016

La sospensione del procedimento disciplinare per pregiudizialità penale: sentenza CNF

a cura di: AteneoWeb S.r.l.

Il Consiglio Nazionale Forense, con la Sentenza n.96 del 16 luglio 2015 ha chiarito che la sospensione del procedimento disciplinare per pregiudizialità penale può essere disposta, ex art. 295 c.p.c, in caso di identità dei fatti, nella sola ipotesi in cui sia stata esercitata dal P.M. l'azione penale nei modi di cui all'art. 405 c.p.p. con la formulazione dell'imputazione e la richiesta di rinvio a giudizio.

Conseguentemente, non sussistesse alcun obbligo di far luogo alla sospensione del disciplinare nel caso in cui il procedimento penale sia ancora nella fase delle indagini preliminari (Nel caso di specie, l'incolpato aveva depositato l'avviso di conclusione delle indagini preliminari, senza tuttavia fornire alcuna prova sulla attuale pendenza del processo penale o sulla avvenuta conclusione e, in tal caso, con quale esito, né aveva dato, nelle proprie difese, dato informazioni al riguardo. In applicazione del principio di cui in massima, il CNF ha rigettato l'istanza di sospensione, non ritenendo sussistenti elementi certi per stabilire l'attualità della pendenza di un procedimento penale per gli stessi fatti oggetto del giudizio disciplinare).

Clicca qui per accedere al testo integrale della sentenza.


Fonte: http://www.codicedeontologico-cnf.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali