Martedì 29 marzo 2016

La sentenza di assoluzione "per non aver commesso il fatto" comporta il proscioglimento dell'incolpato

a cura di: AteneoWeb S.r.l.

Il Consiglio Nazionale Forense, con la sentenza n.70 del 25 maggio 2015, ha stabilito che la sentenza penale irrevocabile di assoluzione, pronunciata con la formula "per non aver commesso il fatto", comporta l'obbligato proscioglimento dell'incolpato in sede disciplinare per quei medesimi fatti.

Clicca qui per accedere al testo integrale della sentenza.


Fonte: http://www.codicedeontologico-cnf.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS