Martedì 9 febbraio 2010

La remissione di querela estingue il reato anche nel corso del giudizio di legittimita'

a cura di: eDotto S.r.l.
E' stata annullata dalla Cassazione, sentenza n. 46962 del 2 dicembre 2009, la condanna per ingiuria impartita dai giudici di merito nei confronti di un preside che, per punire esemplarmente l'alunno che aveva rotto la tavoletta di un water, gliel'aveva posta a tracolla alla presenza della maestra e di due bidelli. In particolare, i giudici di legittimita' hanno rilevato l'estinzione del reato di specie per remissione di querela.

 “La remissione di querela” – conclude la Corte - “intervenuta in pendenza del ricorso per cassazione e ritualmente accettata, determina l'estinzione del reato che prevale su eventuali cause di inammissibilita' e va rilevata e dichiarata dal giudice di legittimita', purche' il ricorso sia stato tempestivamente proposto”.
Fonte: CORTE DI CASSAZIONE - SENTENZA N. 46962 DEL 9 DICEMBRE 2009
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS