Mercoledì 4 aprile 2012

La registrazione di un account a nome di un’altra persona porta alla condanna penale

a cura di: eDotto S.r.l.
Con sentenza n. 12479 del 3 aprile 2012, la Terza sezione penale della Cassazione ha confermato la condanna per sostituzione di persona disposta dai giudici di merito nei confronti di un uomo che, al fine di partecipare ad aste online, aveva registrato in internet un account di posta elettronica a nome di un'altra persona, del tutto ignara e realmente esistente, scaricando su questa le conseguenze dell'inadempimento nelle obbligazioni di pagamento relative all'acquisto dei beni in rete.

Secondo la Suprema corte, il reato contestato doveva ritenersi configurato in quanto l’imputato, con la propria condotta, si era attribuito false generalità per conseguirne un vantaggio, procurando, peraltro, un danno alla persona offesa.
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS