Martedì 11 gennaio 2011

La partecipata che svolge attivita' economica e' soggetta al Dlgs 231

a cura di: eDotto S.r.l.
Lo Stato, gli enti pubblici territoriali, gli enti che svolgono funzioni di rilievo costituzionale e gli altri enti pubblici non economici sono esonerati dall'applicazione del Decreto legislativo n. 231/2001. Tuttavia, per l'esonero dalla disciplina in questione la natura pubblicistica di un ente è condizione sì necessaria ma non sufficiente in quanto è altresì richiesta la condizione dell'assenza di svolgimento di attività economica da parte dell'ente medesimo.

Per essere dunque esclusi dall'applicazione delle misure cautelari e delle sanzioni previste dal Decreto 231, gli enti pubblici devono anche svolgere “funzioni non economiche, istituzionalmente rilevanti, sotto il profilo dell'assetto costituzionale dello Stato amministrazione”.

Sono questi i principi ribaditi dalla Corte di cassazione nel testo della sentenza n. 234 del 10 gennaio 2011, sentenza relativa ad una vicenda in cui il Tribunale di Enna aveva provveduto a rigettare l'istanza di applicazione delle misure cautelari della sanzione interdittiva dell'esclusione da agevolazioni, finanziamenti, contributi e sussidi e di revoca di quelli già concessi, nonché di nomina di un commissario giudiziale nei confronti di una società partecipata siciliana che si occupava di smaltimento dei rifiuti e che svolgeva un'attività da ritenere economica proprio in ragione della struttura societaria utilizzata (società per azioni).

I giudici della Seconda sezione penale hanno, in particolare, annullato l'ordinanza del Tribunale di Enna e rinviato ai giudici di merito per un nuovo esame della vicenda.
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS