Lunedì 12 settembre 2016

La LEGGE DI DELEGAZIONE EUROPEA 2015 sulla Gazzetta Ufficiale

a cura di: TuttoCamere.it

E' stata pubblicata, sulla Gazzetta Ufficiale n. 204 del 1° settembre 2016, la Legge 12 agosto 2016, n. 170, recante "Delega al Governo per il recepimento delle direttive europee e l'attuazione di altri atti dell'Unione europea - Legge di delegazione europea 2015".

La legge si compone di 21 articoli, riferiti a specifiche materie, e di due allegati contenenti, rispettivamente, 2 direttive (Allegato A) e 9 direttive (Allegato B), da recepire con decreto legislativo.

L'articolato della legge reca disposizioni di delega riguardanti il recepimento di 12 direttive europee, di 1 raccomandazione CERS (Comitato europeo per il rischio sistemico) e di 1 decisione quadro, nonché l'adeguamento della normativa nazionale a 13 regolamenti europei.

La legge contiene, inoltre, deleghe al Governo per l'adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni di sei regolamenti europei tra i quali il Regolamento (UE) 1169/2011 sulla fornitura di informazioni sugli alimenti ai consumatori e direttiva (UE) 2011/91 sulle diciture o marche che consentono di identificare la partita alla quale appartiene una derrata alimentare.

In materia ambientale, sono stati introdotti principi e criteri specifici di delega per il recepimento di tre direttive: direttiva (UE) 2015/720 relativa alla riduzione dell'utilizzo di borse di plastica in materiale leggero (art. 4), direttiva (UE) 2015/1513 relativa alla qualità della benzina e dei combustibili diesel (art. 16) e direttiva (UE) 2015/2193 sulle emissioni in atmosfera di inquinanti originati da impianti di combustione medi (art. 17).

L'art. 19 della legge delega chiama il Governo all'attuazione della decisione quadro 2003/568/GAI relativa alla lotta contro la corruzione tra privati.

L'art. 20 della legge fissa i principi e i criteri direttivi per l'attuazione della direttiva 2014/26/UE, sulla gestione collettiva dei diritti d'autore e dei diritti connessi e sulla concessione di licenze multiterritoriali per i diritti su opere musicali per l'uso online nel mercato interno.

Infine, il Governo è tenuto a recepire la direttiva 2015/2376/UE del Consiglio dell'8 dicembre 2015, recante modifica della direttiva 2011/16/UE per quanto riguarda lo scambio automatico obbligatorio di informazioni nel settore fiscale (il termine di recepimento scade il 31 dicembre 2016). 

Per scaricare il testo della legge clicca qui
Per un approfondimento sui contenuti della legge clicca qui.  


Fonte: http://www.tuttocamere.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS