Giovedì 5 maggio 2011

La Cassazione conferma l'aggiotaggio per Tanzi ma ne riduce la pena

a cura di: eDotto S.r.l.
Con sentenza pronunciata ieri, 4 maggio 2011, la Corte di cassazione ha confermato la condanna per aggiotaggio e false comunicazioni al mercato e ai risparmiatori a carico dell'ex patron della Parmalat, Calisto Tanzi nei cui confronti è stata anche ridotta di due anni la pena comminata.

La Suprema corte ha, altresì, riconosciuto una provvisionale di 100 milioni ai risparmiatori per il danno morale subito in considerazione della perdita dei risparmi a causa del crack finanziario della Parmalat.
Fonte: http://www.corriere.it
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali