Martedì 23 novembre 2010

L'eredita' acquisita dopo la separazione incide sulla capacita' economica del coniuge obbligato

a cura di: eDotto S.r.l.
Con sentenza n. 23508 del 19 novembre 2010, la Corte di cassazione ha rigettato il ricorso presentato da un uomo avverso la decisione con cui era stato determinato l'assegno di mantenimento dallo stesso dovuto in favore della ex moglie e dei figli.

Tra le altre istanze, l'uomo lamentava che i giudici di merito, nel valutare la sua situazione patrimoniale, avevano considerato l'eredità che lo stesso aveva acquisito per successione del proprio genitore che era deceduto dopo sette anni dall'intervenuta separazione.

La Corte di legittimità, dopo aver sottolineato che, nella specie, l'eredità paterna fosse sì pervenuta al ricorrente dopo la separazione ma, comunque, prima del divorzio, ha evidenziato che l'accertamento del diritto all'assegno di divorzio va effettuato verificando l'inadeguatezza dei mezzi raffrontati ad un tenore di vita analogo a quello avuto in costanza di matrimonio o che, comunque, poteva legittimamente e ragionevolmente fondarsi su aspettative maturate nel corso del matrimonio, fissate al momento del divorzio.
Fonte: http://static.ilsole24ore.com
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS