CAF 730 - diventa un centro di raccolta - Clicca per maggiori informnazioni!
Lunedì 25 gennaio 2010

L’aumento del reddito dell’ex marito non porta automaticamente alla revisione delle condizioni di divorzio

a cura di: eDotto S.r.l.
Solo l’incremento di reddito dell’ex marito dovuto ad aspettative gia' presenti durante il matrimonio puo' dar luogo alla revisione delle condizioni di divorzio. Deve essere invece negato qualsiasi automatismo tra il miglioramento delle condizioni economiche dell’ex coniuge e il diritto all’assegno divorzile. Lo afferma l’ordinanza della prima sezione civile della Corte di cassazione n. 553 del 2010 che ha negato alla ex moglie il diritto a percepire l’assegno di divorzio, a cui in sede di giudizio aveva rinunciato. I giudici hanno accertato che gli aumenti economici del marito erano avvenuti solo dopo la fine del matrimonio e che la ex moglie non aveva avuto un peggioramento delle sue condizioni di vita, mantenendo quel tenore di cui aveva goduto durante il matrimonio. In sostanza, di fronte ad incrementi di reddito dell’ex coniuge e' necessario valutare se gli aumenti “siano suscettibili di assumere rilievo alla stregua del criterio legislativo dell’esistenza di giustificati motivi di riconoscimento dell’assegno originariamente non richiesto, nel quadro di una rinnovata valutazione comparativa della situazione reddituale delle parti”. Sul punto la giurisprudenza ha giudicato prevedibili i miglioramenti legati all’evoluzione dell’attivita' di lavoro subordinato e al conseguimento di una qualifica superiore.
Fonte: Il Sole 24 Ore – Norme e Tributi, p. 10 – L'assegno all'”ex” dribbla i redditi - Padalino
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali